Consorzio per l’innovazione varietale

Il Consorzio per l’innovazione varietale è nato nel 2002 con il compito principale di cercare in tutto il mondo nuove varietà di mele e testarle per un’eventuale coltivazione in Alto Adige. I test vengono svolti in collaborazione con il Centro di Sperimentazione Laimburg, il Centro di consulenza per la fruttiviticoltura dell’ Alto Adige e i consorzi VOG e VI.P; in base ai risultati delle sperimentazioni, direttivo e soci decidono se introdurre o meno le nuove varietà.
Utilizziamo i cookies per raccogliere informazioni sulle procedure di navigazione degli utenti e per facilitare la fornitura dei nostri servizi. Per ulteriori informazioni e come disattivare i cookie cliccare qui. Procedendo con la navigazione, l'utente acconsente al suo utilizzo dei cookie.