My Selection 2022: 14 tonnellate di purea di Mela Alto Adige IGP nella nuova edizione della linea premium creata da McDonald’s e selezionata da Joe Bastianich

Più di 650 tonnellate di ingredienti tipici, DOP e IGP nei tre panini nati per valorizzare e far conoscere al grande pubblico le eccellenze del Made in Italy

 | © Consorzio Mela Alto Adige
Bolzano, 31 gennaio 2022 – La purea di Mela Alto Adige IGP entra a far parte della nuova edizione di My Selection di McDonald’s, la linea di hamburger premium selezionati da Joe Bastianich nata per valorizzare i prodotti DOP e IGP italiani, la loro qualità e lo stretto legame con i territori.
 
L’eccellenza altoatesina, di cui McDonald’s acquisterà oltre 14 tonnellate, arriva nel nuovo panino “My Selection Montasio DOP e Pancetta”, disponibile negli oltre 630 ristoranti McDonald’s di tutta Italia. Una proposta particolarmente appetitosa che offre un panino di semi di sesamo e papavero con Montasio panato DOP, carne bovina 100% italiana, pancetta italiana e la speciale salsa alla Mela Alto Adige IGP. Una combinazione di ingredienti che si esaltano tra loro e che fanno parte delle eccellenze gastronomiche del territorio italiano.
 
Alla proposta My Selection Montasio DOP e Pancetta, si aggiungono My Selection Chicken Asiago DOP con il famoso formaggio veneto, petto di pollo italiano e salsa con olive taggiasche liguri e My Selection BBQ, ormai un classico dell’assortimento caratterizzato dalla salsa BBQ con Aceto Balsamico di Modena IGP e Cipolla Rossa di Tropea Calabria IGP.
Tre panini con cui McDonald’s conferma lo stretto legame con il comparto agroalimentare italiano e l’impegno nel favorire la conoscenza e la diffusione dei prodotti DOP e IGP, anche grazie alla partnership con la Fondazione Qualivita che da oltre 20 anni si occupa della valorizzazione dei prodotti a indicazione geografica. Una collaborazione che ad oggi ha coinvolto 16 prodotti certificati per un totale di quasi 3.500 tonnellate di materia prima e circa 40 ricette.
 
Siamo molto fieri che la nostra Mela Alto Adige IGP e il suo gusto possano far parte di un menu con una diffusione così numerosa – commenta Georg Kössler, Presidente Consorzio Mela Alto Adigee ringraziamo McDonald’s e Qualivita, perché progetti come questo sono molto importanti per la valorizzazione delle eccellenze gastronomiche italiane e per la diffusione della loro conoscenza anche presso un pubblico più giovane come quello che frequenta normalmente i ristoranti McDonald’s”.
 
Siamo orgogliosi della nuova collaborazione con il Consorzio Mela Alto Adige IGP che entra a far parte di My Selection con l’obiettivo di diffondere la conoscenza delle eccellenze agroalimentari, ma anche per favorire e promuovere la sostenibilità delle filiere del food - commenta Dario Baroni, Amministratore Delegato McDonald’s Italia. Accanto ai Consorzi di Tutela, il nostro ruolo è duplice: da un lato, rendere accessibili a tantissime persone prodotti spesso di nicchia o circoscritti nei territori di provenienza; dall’altro, essere anello di congiunzione tra la filiera e il consumatore finale, consentendo un dialogo tra produzione e grande pubblico”.
 
 
“Una sinergia che dura da 14 anni quella fra Qualivita e McDonald’s – aggiunge Mauro Rosati, Direttore Fondazione Qualivita - che ha sempre messo al centro qualità ed esatta informazione al consumatore, attraverso un corretto utilizzo dei prodotti italiani DOP IGP e una positiva collaborazione con i Consorzi di Tutela. My Selection rappresenta una modalità sicuramente vincente per apprezzare e diffondere le eccellenze italiane.”
 
 
La Mela Alto Adige IGP o Südtiroler Apfel g.g.A. è il frutto allo stato fresco della specie Malus communis Lam., nelle varietà Braeburn, Elstar, Fuji, Gala, Golden Delicious, Granny Smith, Idared, Jonagold, Morgenduft, Red Delicious, Stayman Winesap, Pinova, Topaz e loro cloni.
 
Fondazione Qualivita
Fondata nel 2000 per promuovere la cultura rurale e le produzioni DOP IGP con progetti editoriali, attività di valorizzazione, ricerca, formazione e innovazione. È stata riconosciuta dal Ministero delle politiche agricole come soggetto di elevata capacità tecnico scientifica nell’ambito del settore agroalimentare di qualità.
 
McDonald’s Italia
In Italia da 35 anni, McDonald’s conta oggi 630 ristoranti in tutto il Paese per un totale di 27.000 dipendenti che servono ogni giorno 1 milione di clienti. I ristoranti McDonald’s italiani sono gestiti per il 90% secondo la formula del franchising grazie a 140 imprenditori locali che testimoniano il radicamento del marchio al territorio. Anche nella scelta dei fornitori McDonald’s conferma la volontà di essere un marchio “locale”, con l’85% di fornitori che è rappresentato da aziende italiane o aziende che producono in Italia. Nel mondo McDonald’s è presente in oltre 100 Paesi con più di 36.000 ristoranti.




McDonald’s Italia: Ufficio stampa Omnicom Public Relations Group
Sara Festini: sara.festini@omnicomprgroup.com – 335 1040414
Elisabetta Franzetti: elisabetta.franzetti@omnicomprgroup.com
Anna Del Piccolo: anna.delpiccolo@omnicomprgroup.com
Flavia Perricone: flavia.perricone@omnicomprgroup.com – 320 6386774
Consorzio Mela Alto Adige - Via Jakobi 1/A -39018 Terlano Tel.  0471 054 066 - info@melaaltoadige.com; info@suedtirolerapfel.com
Fondazione Qualivita: Ufficio stampa: Elena Conti - comunicazione@qualivita.it – 338 7437102
 

Download

Prego inserite un termine che contenga almeno 3 caratteri.

Sto cercando questo argomento:

Curiosità Eventi Formazione Giochi a premi Melicoltura Protezione delle piante Qualità sostenibilità Varietà di mele Vendità

Utilizziamo i cookies per raccogliere informazioni sulle procedure di navigazione degli utenti e per facilitare la fornitura dei nostri servizi. Per ulteriori informazioni e come disattivare i cookie cliccare qui. Procedendo con la navigazione, l'utente acconsente al suo utilizzo dei cookie.